Caricamento

Attendere prego...
Tributaria Italia S.p.A. T.A.R.S.U. - T.I.A. - Tassa Rifiuti Solidi Urbani - Tariffa Igiene Ambientale
Home   Chi Siamo   Servizi   Prodotti   Contatti   Corsi di Formazione   Accesso Enti

05/11/2007 - T.A.R.S.U. - T.I.A. - Tassa Rifiuti Solidi Urbani - Tariffa Igiene Ambientale T.A.R.S.U. - T.I.A. - Tassa Rifiuti Solidi Urbani - Tariffa Igiene Ambientale

L'obiettivo del modulo è quello di fornire gli elementi tecnico-operativi per la gestione informatizzata delle funzioni inerenti le fasi di acquisizione delle denunce, accertamento e riscossione attraverso l'iscrizione a ruolo esattoriale. E' possibile la gestione a tariffa secondo la normativa della c.d.Legge "Ronchi".

Principali funzionalità

Gestione dei contribuenti e delle posizioni contributive:

  • gestione dei soggetti d'imposta, degli oggetti, degli immobili e delle posizioni contributive (attribuzione di oggetti d'imposta al contribuente);
  • visura storica delle attribuzioni;
  • stampe sintetiche ed analitiche di soggetti, oggetti, d'imposta, posizioni contributive, immobili, ecc.;
  • liste di controllo (es.: oggetti di imposta senza attribuzione).

Gestione dei ruoli principali, supplettivi, coattivi e sgravi:

  • trasmissione delle variazioni anagrafiche al concessionario della riscossione, richiesta ed acquisizione dei codici esattoriali per i nuovi contribuenti;
  • formazione (calcolo) del ruolo/ sgravio;
  • cancellazione ruolo/ sgravio provvisorio e suo ricalcolo;
  • stampa del ruolo/ sgravio su supporto cartaceo e predisposizione della versione su supporto magnetico per il concessionario.

Accertamenti contenzioso:

  • calcolo delle sanzioni derivanti dall'attività di accertamento;
  • stampa delle comunicazioni ai contribuenti;
  • stampa degli avvisi di accertamento;
  • gestione delle notifiche degli avvisi.

Stampe e statistiche:

  • statistiche e riepiloghi su soggetti di imposta, oggetti e posizioni contributive;
  • statistiche e riepiloghi sulle classi di tariffazione;
  • statistiche e riepiloghi del gestito proveniente da attività di accertamento;
  • previsioni e simulazione sul gettito.

Incrocio dati con altri tributi e con il sottosistema demografico:

  • indagine globale su tutti i tributi del contribuente;
  • indagine globale su tutti gli oggetti di imposta associati all'immobile;
  • incrocio fra oggetti di imposta trsu ed altri tributi;
  • incrocio con i dati demografici per identificare nuclei familiari non denunciati ai fini trsu;
  • verifica attraverso la consultazione dei dati demografici della corretta riduzione della tassa rifiuti per famiglie monocomponenti.

Emissione dei bollettini di pagamento e gestione della riscossione:

  • calcolo e stampa integrale del bollettino di c.c.p. sia in massa che allo sportello per singoli contribuenti, il bollettino è predisposto per una lettura ottica da parte dell'ente poste;
  • acquisizione dei versamenti su supporto magnetico fornito dall'amministrazione postale;
  • interrogazione/ gestione dei versamenti;
  • stampe degli estremi di pagamento e dei versamenti non contabilizzati.